E' Natale e il Comune ci regalerà le gallerie del nuovo centro commerciale...

Progetto Bettola (Auchan-Capolinea MM1)
Typography

L'Amministrazione Comunale, amante del cemento, ci sta preparando un bel “pacco” natalizio. Il nuovo centro commerciale di Bettola continua a crescere e potrebbe presto diventare uno dei più grandi d'Italia con 180.000 mq tra commerciale e terziario.

Domani 2/12/15 alle ore 21 il Consiglio Comunale discuterà se considerare spazio pubblico le gallerie commerciali del nuovo gigantesco centro commerciale, nella zona dove oggi sorge l'Auchan.
Parliamo di una superficie enorme, che può arrivare a 29.000 mq (quattro campi di calcio o il doppio di piazza Gramsci) con la conseguenza che si potrà cementificare ulteriormente l'area di Bettola fino a 180.000 mq, dai 130.000 iniziali. Per capire meglio l'operazione immobiliare avvallata dal Comune, dobbiamo tornare al 2003 quando fu emessa la prima pratica edilizia per la costruzione di 130.000 mq di superfici commerciali e terziarie, di cui realizzati solo 54.000 mq dell'attuale Auchan, gli altri furono congelati per l'arrivo della crisi. A fine 2014 gli operatori presentarono una variante al progetto, chiedendo la cessione di aree comunali e di altri 21.000 mq di edificabile, portando il totale della richiesta a 151.000 mq.
Oggi, con la scusa che le gallerie del centro commerciale serviranno ai cittadini per raggiungere il capolinea della MM1, il Comune si prende in carico altri 29.000 mq, riconoscendo le gallerie commerciali come spazi pubblici, che si aggiungono quindi ai 151.000 richiesti dall'operatore.
In conclusione, il martoriato quartiere di Bettola sarà investito da una nuova colata di cemento di 180.000 mq, di cui 29.000 asserviti ad uso pubblico e di attrezzature pubbliche.


Vi invitiamo a venire in Consiglio Comunale domani 2/12/2015 ore 21 per protestare contro l'Amministrazione cementificatrice.

Potrete anche seguirlo in diretta video dalle ore 21 su questo collegamento http://cinisello-balsamo.videoassemblea.it/

 
Sign up via our free email subscription service to receive notifications when new information is available.